Nel cuore della felicità

Siamo a soli 200 metri dalle piste e dal centro di San Cassiano

Ci troviamo a San Cassiano (1537 metri sul livello del mare) nell’Alta Badia, nella parte sud est dell’Alto Adige. Un punto di partenza strategico in estate per esplorare le Dolomiti, patrimonio dell’UNESCO in cui siamo immersi ed anche in inverno, visto che siamo a soli 200 metri (meno di 5 minuti a piedi) dagli impianti di risalita del Dolomiti Superski!

Raggiungerci in automobile è semplice, da qualsiasi parte arriviate:

Dall'autostrada del Brennero fino in Alta Badia:

  • Autostrada del Brennero / Uscita Bressanone-Val Pusteria (50 km dall'Alta Badia)
  • Strada statale della Val Pusteria SS49 fino a San Lorenzo
  • Strada statale della Val Badia SS244 fino in Alta Badia

Dall'autostrada A27 (Veneto) fino in Alta Badia:

  • Uscita di Belluno, Statale SS 51 per Cortina d'Ampezzo, Passi Falzarego e Valparola fino in Alta Badia, oppure strada SS 203 dell'Agordino per Caprile ed Arabba e Passo Campolongo

Estate

Anche durante la stagione estiva il nostro territorio offre altrettante possibilità per chi ha voglia di un soggiorno relax o di una vacanza attiva immergendosi in un contesto naturale unico, fatto di prati alpini, malghe, rifugi, castelli, laghetti di montagna, sentieri tra boschi di cembri e abeti, per poi godersi alla sera lo spettacolo dell’enrosadira, con la luce del sole che riflettendosi sulle montagne le tinge di rosa.

Grazie alla sua posizione centrale, S.Cassiano è anche punto di partenza privilegiato per molte escursioni imperdibili (da arricchire con soste mirate in uno dei tanti rifugi estivi alla scoperta dei piatti - anche gourmet - della cucina ladina); per esempio nelle vicinanze partono il sentiero dei larici (Tru di lersc) ed il sentiero degli artisti (Tru di artisc) adatti anche ai bambini: il primo è un itinerario didattico che si dirama attraverso boschi di larici e prati alpini, il secondo è un museo a cielo aperto con l’esposizione di opere di artisti provenienti da tutte le Dolomiti.

Solo in Alta Badia abbiamo oltre 400 km di percorsi ben tracciati su cui cimentarsi da soli o con le guide, in quota si arriva facilmente perché gli impianti sono aperti anche d’estate (esiste un apposito pass) e il nostro fiore all’occhiello sono i parchi Movimënt attrezzati con infrastrutture moderne per praticare tanti tipi di attività fisica: trekking a piedi o in bici, nordic walking, parapendio, golf, ferrate, arrampicate e perfino freeclimbing. Questo è un vero paradiso per gli sportivi!

Si tratta di parchi che riservano attrazioni e sorprese dedicate anche ai bambini, a cui è dedicato anche l’imperdibile programma “Summer for kids” del Consorzio Turistico Alta Badia!

Questo è anche il regno degli appassionati della bici su strada con manifestazioni celebri nel mondo come la Maratona dles Dolomites (che parte da La Villa e arriva Corvara) o il Sellaronda Bike Day che permette di compiere il giro dei quattro passi (Sella, Gardena, Pordoi e Campolongo) in assenza di automobili e gas di scarico!

Tanti anche gli eventi e le manifestazioni che animano il centro di San Cassiano, come succede ad agosto con “Paisc in festa” con musica, stand gastronomici ed il mercato di prodotti tipici e artigianali.

Vi aspettiamo!

Perché l'Alta Badia è un vero paradiso

In estate o in inverno la felicità è sempre a portata di mano

L’Alta Badia oltre ad essere considerata il cuore delle Dolomiti è la patria della popolazione e della cultura ladina, tutta da scoprire per la sua cordialità, le suggestive tradizioni e l’enogastronomia di livello: nei comuni altoatesini che la compongono (Corvara, Colfosco, La Villa, San Cassiano, Badia, La Val), come del resto in tutta la Valle, vige il trilinguismo e tutte le denominazioni sono riportate in ladino, tedesco ed italiano.

L’Alta Badia è celebre nel mondo per il suo comprensorio sciistico (caratterizzato da una rete unica di ben 130 km di piste con panorami mozzafiato e 53 moderni impianti di risalita tra Passo Valparola, Passo Campolongo e Passo Gardena) ed è collegata direttamente ad oltre 500 km di piste del carosello sciistico Dolomiti Superski e del Sellaronda. Non a caso è sede fissa, ogni anno, di uno slalom gigante di Coppa del Mondo, sulla famosa Gran Risa, considerata una delle migliori piste al mondo per questa specialità.

Per moltissimi infatti Alta Badia vuol dire Sellaronda, il giro sciistico panoramico tra i più famosi dell’arco alpino con 40 km di piste che attraversano 4 valli ladine (Alta Badia, Val Gardena, Val di Fassa e Livinallongo) e 3 province (Bolzano, Trento e Belluno). Non dovete far altro che salire al Piz Sorega: da lì si arriva a Corvara dove ci si immette in senso orario e antiorario nel giro dei 4 passi.

Inoltre dal Piz Sorega si può raggiungere l’Armentarola, la pista più lunga dell’Alta Badia,  seguendo la B - azzurra dove vi aspetta il rifugio di famiglia, La Ütia, per prendere il pulmino per il Falzarego e salire al Lagazuoi. Inoltre siamo ad un km dalla rinomata scuola di sci di fondo Alta Badia ad Armentarola - San Cassiano e vi aspettano ben 30 km di piste per cimentarvi tra skating e disciplina classica.

E per chi non scia? Niente paura, in Alta Badia c’è solo l’imbarazzo della scelta tra le mille attività che si possono praticare: escursioni, con le ciaspole e senza, su oltre 80 km di sentieri accuratamente preparati, equitazione tutto l’anno grazie alla tipica razza di cavalli altoatesini (gli "avelignesi"), pattinaggio sul ghiaccio e poi tante attività indoor come il tennis, il nuoto e le arrampicate nelle palestre di roccia!

Offerte